L’OPERA A SIVIGLIA

I più grandi musicisti classici come Mozart, Rossini, Beethoven, Verdi, Bizet o Donizetti ambientarono le loro opere nella Siviglia Romantica del XIX secolo, periodo nel quale la città si convertì in centro di attrazione per pittori, viaggiatori, incisori e una lunga lista di personaggi pittoreschi. Ciò che più attraeva la gente in cerca di emozioni era il poter trovare “l’oriente in occidente”dato che Siviglia è stata l’ultima roccaforte islamica e per questo importante polo di attrazione durante il Romanticismo, periodo che ha recuperato “l’orientalismo e il mondo medievale”.

Per tutte queste ragioni CenArte offre un servizio correlato alla musica lirica, appositamente progettato per poterlo svolgere durante una passeggiata in una Hacienda, dove si celebrerà poi una cena di gala, oppure durante l’aperitivo in una delle Case Palazzo. Dalle finestre si affacceranno gli interpreti che canteranno le arie principali, oppure verranno utilizzati dei corridoi per tenere gli artisti più distanti dal pubblico.

Lo scopo del servizio è che i clienti identifichino melodie operistiche riconosciute a livello mondiale con la città di Siviglia, e che lo facciano in una maniera elegante.